Si tratta di un concorso bandito dal Liceo Vivona , in ricordo di una docente di filosofia e storia molto amata, che prevede lo svolgimento di un saggio breve a carattere storico politico o socio- economico sul tema dell’integrazione europea nell’Italia del secondo Novecento.
Il nostro Alunno Niccolò Casasoli della classe 5A si è classificato al secondo posto. I ragazzi si sono preparati, con la guida dei loro insegnanti, analizzando le vicende storiche del secondo Novecento sia sul piano nazionale sia su quello internazionale.

Particolarmente utili sono risultati sia gli  approfondimenti a carattere giuridico svolti nelle classi con la preziosa collaborazione del prof. Stefano De Santis, sia gli incontri sul tema della Cittadinanza Europea che hanno consentito agli alunni di prendere coscienza del problema e delle sue diverse implicazioni e, sicuramente, di avviare quella riflessione personale che, soprattutto,  ha consentito di produrre un buon saggio.
Hanno partecipato al concorso , e le loro prove sono state comunque ritenute interessanti, anche: Giulia Greffi (VA), Giorgia Paglialunga, Andrea Martini (VB), Simone Fontana, Andrea Muratore (IVG).
Un ringraziamento particolare alla Docente Prof.ssa Paola Ortenzi che ha guidato il gruppo di Alunni verso questo successo.